Scovato e fermato l’uomo che rubò l’auto con una bimba a bordo

0

Scovato e fermato l’uomo che venerdì sera aveva rubato un’auto con una bambina a bordo. Gli investigatori si sono messi immediatamente sulle sue tracce dopo che, accortosi della presenza della bambina a bordo, il ladro aveva abbandonato il veicolo in un parcheggio di Ponte San Marco. Si tratta di un personaggio già noto alle forze dell’ordine. Ora dovrà rispondere di rapina e sequestro di persona. L’uomo infatti, con la scusa di chiedere informazioni sulla direzione da prendere per raggiungere il fiume Chiese, venerdì sera aveva avvicinato la madre mentre scendeva dall’automobile per suonare il campanello di casa, a Borgosotto di Montichiari, e farsi aprire il cancello dal marito. Il tempo di suonare e l’uomo ne ha approfittato per mettersi al volante e darsi alla fuga. Solo a quel punto però deve essersi accorto che a bordo, nel seggiolino posto sul sedile posteriore, dormiva una bambina. A quel punto ha deciso di abbandonare vettura e bambina in un posteggio a Ponte San Marco. I carabinieri sono riusciti a rintracciare l’uomo grazie al riconoscimento fotografico fatto dai genitori della piccola che, per fermare il ladro si erano anche aggrappati invano all’auto in fuga.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. e fare una telefonata ai carabinieri da una cabina dopo aver abbandonato l’auto in un parcheggio???…del resto cosa ci si può aspettare da certe persone…

LEAVE A REPLY