Csi, ai nazionali di tennis da tavolo (ping pong) argento camuno. Quarto posto per Montichiari

0
Bsnews whatsapp

Senigallia tricolore. È questo il verdetto del XIII campionato nazionale di tennis tavolo che si è svolto lo scorso fine settimana al Pala Getur di Lignano Sabbiadoro, che ha visto sfidarsi più di 400 pongisti provenienti da tutta Italia. Marchigiani davanti a tutti nella classifica a squadre (151 punti). La Vallecamonica sfiora l’impresa fermandosi a quota 145 e accontentandosi di uno straordinario argento. Sul terzo gradino del podio sale Gallarate, con 108 punti. Risultato da incorniciare anche per lo Sporting Montichiari, quarto con 100 punti in saccoccia. Cinque le medaglie messe al collo dagli atleti bresciani nelle categorie individuali. La più luccicante è quella di Ombretta Casagrande, campionessa italiana tra le adulte. Donne protagoniste anche grazie a Monica Bresciani (Sporting Montichiari), bronzo nelle senior. Secondo posto tra i ragazzi per Leonardo Boletti (Marco Polo) e negli junior per Marco Travaini (Sporting Montichiari). La società bassaiola conquista un argento anche nel doppio con Leonardo Boletti e Giovanni Pippo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI