Dote scuola, a Brescia c’è tempo fino al 2 maggio

0
Classe-alunni-scuola

L’Amministrazione comunale di Brescia ricorda che il termine per il supporto della compilazione della domanda Dote Scuola Sostegno al reddito è fissato per le ore 15,30 del 2 maggio ed è tassativo e non derogabile per alcun motivo.

Come richiedere la Dote Scuola Sostegno al reddito

Chiederla è semplicissimo: coloro che sono provvisti di un collegamento internet possono compilare un’unica domanda “on line” all’indirizzo www.scuola.dote.regione.lombardia.it dalle ore 12 dell’11 marzo alle ore 17 del 2 maggio 2013. Per qualsiasi informazione di carattere generale è possibile collegarsi al sito www.istruzione.regione.lombardia.it o rivolgersi agli Spazi-Regione di Regione Lombardia, oppure al numero verde 800 318 318 o ancora inviando una mail a dotescuola@regione.lombardia.it .

Coloro che sono sprovvisti del collegamento internet possono rivolgersi al comune di residenza o alle scuole paritarie dove lo studente è iscritto per un aiuto alla compilazione. I residenti nel Comune di Brescia che hanno necessità di supporto per la compilazione della domanda possono rivolgersi, presso gli uffici del Settore Pubblica Istruzione, in Piazzale della Repubblica,1 a Brescia, a partire dalle ore 14,00 dell’11 marzo e sino al ore 15,30 del 2 maggio, con le seguenti modalità: • fissando un appuntamento per i giorni di martedì e giovedì dalle ore 14,00 alle ore 15,30, collegandosi on-line all’indirizzo http://prenotazionipubblicaistruzione.comune.brescia.it ; • recandosi presso gli Uffici medesimi dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 15.30.

Fatto salvi gli appuntamenti prenotati “on line” e la consegna delle domande compilate “on line” dagli utenti, l’accesso agli uffici è regolato con la distribuzione di un numero di ordine. Nell’arco della giornata verrà accolto un numero massimo di utenti comunicato all’inizio di ogni giornata. Si precisa che la data di presentazione della domanda di Dote Scuola non influisce sulla formazione della graduatoria degli aventi diritto: si suggerisce pertanto agli interessati di non recarsi agli sportelli nei primissimi giorni di apertura.

Documentazione richiesta

Il cittadino dovrà presentarsi allo sportello con:

• Documento d’identità in corso di validità e fotocopia dello stesso (da allegare alla domanda);

• Attestazione ISEE in corso di validità non superiore a € 15.458,00.

Dovrà inoltre essere in grado di specificare chiaramente la classe, la scuola e il tipo di corso che frequenterà nell’a.s. 2013/14 e fornire eventuali informazioni necessarie per la corretta compilazione della domanda. Gli studenti che frequenteranno gli Istituti Professionali dovranno saper indicare precisamente la tipologia di corso (tecnico – professionale – o Istituto di Formazione Professionale). Infine gli uffici sono disponibili a dare il supporto nell’apposizione della firma digitale da parte di coloro che hanno compilato o intendono compilare “on-line” la domanda. In tal caso oltre alla documentazione di cui sopra devono presentarsi munito di Carta Regionale dei Servizi (tessera sanitaria) e relativo codice PIN (chi ne fosse sprovvisto potrà richiederlo presso i nostri uffici).

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY