“Chef contro Chef”, al Leone l’ultima sfida tra i migliori otto

0
Bsnews whatsapp

L’ultima giornata di eventi che vanno sotto il nome di “Chef contro Chef” ospiterà 8 clienti del centro commerciale, selezionati fra i tanti che hanno inviato la propria candidatura nei giorni scorsi, che nella cucina allestita sulla scalinata centrale del Leone si daranno battaglia per conquistare il titolo de “Il Leone degli chef”. A partire dalle 14 di domani 1 maggio due concorrenti alla volta si sfideranno proponendo i loro “cavalli di battaglia” in cucina. Avranno a disposizione 45 minuti di tempo per realizzare due ricette per due persone, quindi una vera e propria cena per due, ma avendo a disposizione ingredienti solo per 15 euro. Anche in questa giornata, infatti, il tema centrale della sfida è quello con il quale si sono misurati Andrea e Maurizio di Masterchef (25 aprile) e i ragazzi dell’istituto alberghiero “Caterina de’ Medici” di Desenzano (28 aprile): cucinare un primo e un secondo piatto (oppure un piatto unico) avendo a disposizione solo una spesa del valore di 15 euro. Ovvero come coniugare l’alta cucina al tempo della crisi. A giudicarli ci sarà una giuria di qualità composta da esperti del settore della ristorazione che ad ogni piatto assegnerà un punteggio. Il concorrente che avrà totalizzato più punti in assoluto sarà incoronato “Leone degli chef”. A partecipare sono stati selezionati 8 fra i circa 20 candidati che in questi giorni hanno mandato le proprie ricette e una breve biografia personale alla direzione del centro. Fra gli 8 “fortunati”, 6 sono uomini e 2 donne e non ci sono professionisti del settore ma solo “persone comuni” appassionate di buona cucina. Fra i partecipanti c’è anche un giovanissimo: si chiama Matteo e ha solo 13 anni! È stato iscritto dalla mamma che, a riprova della grande passione della cucina del proprio figlio, ha anche inviato foto che ritraggono Matteo ai fornelli. L’età media dei concorrenti è intorno ai 30 anni e alcuni provengono anche da fuori provincia. L’evento avrà inizio alle 14 e terminerà intorno alle 19, la partecipazione è sempre libera e gratuita.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI