Lettera con minacce all’Agenzia delle entrate. E scatta l’allarme bomba

0

Il clima si fa sempre più scottante anche a Brescia. Nel pomeriggio, infatti, è scattato l’allarme-bomba alla sede dell’Agenzia delle entrate di via Marsala. Negli uffici è stata recapitata una busta bianca con una lunga lettera in cui l’anonimo mittente – in due pagine di testo – si dichiarava disperato a causa delle troppe tasse e minacciava di compiere azioni eclatanti (“Non pagherò soltanto io, dovrete pagare anche voi, moriremo tutti”, così si leggeva nella missiva).

Immediatamente nell’agenzia è scattato l’allarme e sono arrivati sul posto i Carabinieri, che hanno passato al setaccio l’immobile e l’area circostante alla ricerca di eventuali ordigni esplosivi. Per fortuna i militari non hanno trovato nulla di sospetto e l’attività è ripresa normalmente. Ma resta la paura: nella lettera, infatti, il mittente parla al futuro e dunque non è possibile affermare che il pericolo è scongiurato.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY