Tempo di bilanci in casa Promoball Vbf

0

Uscito dai play off a testa alta, il club biancorosso comunque sorride. La stagione, infatti, si è conclusa nel migliore dei modi per la Sanitars Metalleghe Mazzano che, da neopromossa, è riuscita a scrivere un’altra bellissima pagina della propria storia facendo sognare gli appassionati. “Le ultime quattro gare – Ornavasso, Montichiari e le due dei play off contro Frosinone – sono state spettacolari – ha dichiarato il General Manager Franco Zampedri -. Nel girone di ritorno, infatti, la squadra è cresciuta tantissimo: il gruppo si è amalgamato, il mix giovani-esperte ha iniziato a funzionare a dovere e abbiamo chiuso questo nostro primo campionato di serie A2 qualificandoci ai play off promozione. Brave le ragazze, bravi i tecnici Barbieri e Scatoli senza tralasciare Zanoni, con noi nella prima parte della stagione, bravo lo staff. Insomma, grazie a tutti, è stata una stagione fantastica. Abbiamo imparato tanto, e per l’anno prossimo speriamo di imbastire una squadra ancor più competitiva. Vorremmo arrivare ai play off con maggior tranquillità”. “Un’annata splendida, ci siamo trovati, da matricole, a giocarci un posto per la serie A1 con le grandi del volley. Peccato per gli infortuni che sicuramente ci hanno limitato, ma complimenti a tutte le ragazze che ci hanno creduto fino all’ultimo pallone, dimostrando di essere all’altezza della categoria. Tutte hanno fatti passi da gigante, soprattutto le atlete alla prima esperienza in serie A2 – ha poi commentato il Presidente Giuseppe Zampedri -. L’anno prossimo punteremo più in alto, ma senza esagerare. Speriamo di poter diventare il punto di riferimento degli appassionati e delle società bresciane. Grazie a tutte le persone che quest’anno sono venute a vederci e a sostenerci – una media di 400 persone a partita toccando poi punte di 900-1000 persone -: invitiamo tutti a tifare per noi anche l’anno prossimo”.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY