La Giunta di Iseo si azzera i compensi, tutti i soldi destinati ai servizi sociali

0
Bsnews whatsapp

Già decurtate del 60% nei primi anni di mandato, la Giunta comunale di Iseo ha deciso di azzerare del tutto le indennità di servizio. Un gesto che ha poco a che vedere con qualcosa di puramente simbolico: i circa 35mila euro annui risparmiati saranno utilizzati per evitare ulteriori tagli ai Servizi Sociali.

La decisione è stata presa all’unanimità dai componenti della Giunta, ed avrà effetto immediato. Il sindaco Riccardo Venchiarutti rinuncerà a circa 400 euro mensili, gli assessori a circa 150 euro. Il denaro verrà dirottato in progetti di sostegno a famiglie in difficoltà, con genitori rimasti senza lavoro, con figli in età da scuola ogravi problemi di salute.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI