Prevalle, ritrovato cadavere in un canale. E’ un giovane immigrato di 26 anni

0
Bsnews whatsapp

L’hanno ritrovato ieri pomeriggio in un canale a Prevalle, all’altezza del ponte della tangenziale: si tratta di un giovane immigrato di colore, ripescato senza vita. Nessun documento addosso e quindi ancora incerta l’identità.  Come riporta il Bresciaoggi sul cadavere però non vi erano segni di violenza, il che ha portato i carabinieri a escludere l’omicidio.  Come siano andati i fatti è quindi ancora tutto da accertare.  Sull’identità invee avanza l’ipotesi che il giovane possa essere un ragazzo di 26 anni, scomparso nei giorni scorsi, esattamente dal 17 aprile, da Gavardo: l’idea sarebbe avvalorata dal fatto che il cadavere è stato trovato in uno stato di decomposizione che farebbe pensare al fatto che sia rimasto in acqua per giorni.  Il corpo è stato trovato da un agente di polizia fuori servizio, che ha dato l’allarme.  Le operazioni hanno visto impegnati i vigili del fuoco di Brescia e di Salò e sono terminate poco dopo il tramonto, con il trasporto del corpo del giovane immigrato all’ospedale di Gavardo.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI