Un terzo degli ambulanti ha già abbandonato piazza Mercato, presto un nuovo bando

0
Bsnews whatsapp

Hanno già lasciato 5 commercianti su 14. Gli affari non sono mai decollati del tutto in piazza Mercato, nonostante i super-tecnologici banconi ottenuti grazie al bando del ministero dello Sviluppo Economico (realizzati dalla ditta Leonardo di Maclodio; 1 milione di euro il costo) e attivi da fine 2011 (leggi la notizia). A distanza di un anno e mezzo il Comune è pronto a lanciare il nuovo bando di assegnazione.

Prezzi ridotti e ulteriori consistenti sconti alle tariffe dei commercianti che resteranno aperti almeno 5 giorni su 7: sono queste le novità che l’assessore al Marketing urbano e al Commercio, Maurizio Margaroli, vuole introdurre nel bando per attirare forze nuove. Il canone di affitto, inizialmente previsto in 9.356 euro annui, è già stato abbassato a 400 euro al mese pochi mesi dopo l’apertura del mercato, comprensivi di tassa sui rifiuti. 

L’assessore, intervenuto su Bresciaoggi in edicola stamane, commenta così: «Il progetto che abbiamo messo in piedi in questi mesi è bello, ma serve tempo per portarlo a termine. Se il progetto non decolla quei banchi si possono sempre spostare e affittare altrove. Magari per farci un chiosco in castello. Ci tengo a ricordare che questi banconi tecnologici non sono stati pagati con i soldi dei bresciani ma che anzi nelle casse del Comune porteranno introiti grazie ai canoni di affitto».
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. una piazza del mercato così… e poi capisco i commercianti con 800 euro e pass al mese di questi tempi si affittano un mega negozio, non una bancarella, ma tanto abbiamo pagato noi!

  2. delle bancarelle che esticamente da chiuse semprano delle bare, brutte ed antiestetiche non idonee per il centro storico (e forse neanche per la periferia), che sono costate un’enormità…… un altro capolavoro che con i soldi nostri ha realizzato l’assessore Margaroli: per fortuna che non si è neanche candidato!

RISPONDI