Fissata per il 14 maggio l’udienza del Tribunale del Riesame sul sequestro preventivo dei beagle

0
Bsnews whatsapp

Il destino dei beagle di Green Hill è di nuovo in tribunale. Il 14 maggio è fissata l’udienza del Tribunale del Riesame chiamato chiamato a pronunciarsi sul sequestro preventivo dei 2.700 segugi dati in affidamento da Lav e Legambiente. Come scrive il Corsera se i giudici confermeranno la misura cautelare i cani resteranno nelle case al sicuro. Il provvedimento della procura è tornato al riesame dopo che la Cassazione ha annullato l’ordinanza di dissequestro firmata dallo stesso tribunale nei mesi scorsi. L’esito sarà determinante sull’inchiesta che vede indagati per il reato di maltrattamento e uccisione ingiustificata di animali, i vertici e il veterinario aziendale di Green Hill. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI