Il credito, l’usura e l’onore, ne parla Loretta Napoleoni

0
Bsnews whatsapp

Riprendono venerdì prossimo, sempre alle ore 18 e sempre dai padri Saveriani , le conferenze della nostra associazione www.ripensareilmondo.it (sul sito sono presenti i video delle precedenti conferenze). E’ la volta di LORETTA NAPOLEONI, economista che già lo scorso anno è stata nostra ospite in una conferenza “controcorrente” che ha suscitato un dibattito forte e contrastato. Bene, è il compito di una associazione come la nostra offrire diversi punti di vista sulla crisi, le sue cause e le proposte per uscirne. Ne riparliamo con la Napoleoni ad un anno di distanza.
Siete invitati a partecipare e vi chiedo la cortesia, se condividete questa iniziativa, di farla conoscere anche ad altri.

Brescia, venerdì 10 maggio ore 18, presso i missionari Saveriani, via Piamarta 9
Loretta Napoleoni: Il credito, l’usura e l’onore
Introduce: Laura Novati

Loretta Napoleoni (Roma, 1955) Nata e cresciuta a Roma, vive da molti anni nel Regno Unito, a Londra. È stata borsista Fulbright alla SAIS – Paul H. Nitze School of Advanced International Studies della Johns Hopkins University di Washington D.C. Tra i suoi titoli accademici un Master in studi sul terrorismo alla London School, un Master in relazioni internazionali ottenuto alla School of Advanced International Studies (SAIS) e un dottorato in Scienze economiche dell’Università di Roma "La Sapienza". Si è occupata dello studio dei sistemi finanziari ed economici attraverso cui il terrorismo finanzia le proprie reti organizzative. Ha organizzato e presieduto nel 2005 la conferenza internazionale sul terrorismo promossa dal Club de Madrid. Insieme al governatore della Banca d’Italia, è stata incaricata dall’UNICRI – l’Istituto delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine – di formare una squadra di esperti per elaborare strategie di contrasto ai finanziamenti al terrorismo. Svolge attività di consulenza per le reti televisive BBC e CNN e scrive per diverse testate internazionali «El Pais», «Le Monde», e «The Guardian», di cui è editorialista. In Italia scrive per «Internazionale», «l’Unità», «Wired», ha una rubrica settimanale su «Il Venerdì di Repubblica». Nel 2009 ha pubblicato con Chiarelettere La morsa, il primo libro scritto e pubblicato direttamente in italiano, prima che in inglese. In seguito sono usciti Maonomics, 2010, Il contagio, 2011 Democrazia vendesi

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI