Sberna (scelta Civica) chiede a Letta un ministero per la Famiglia

0
Bsnews whatsapp

Il deputato bresciano di Scelta Civica Mario Sberna ha chiesto al presidente del Consiglio Enrico Letta la costizione di un ministro con la delega agi affari famiglia. Una richiesta alla quale si è aggiunta anche l’Associazione famiglie numerose. Le motivazioni. E’ lo stesso Sberna a spiegarlo sulle pagine del Corsera di Brescia: “ Se fossi stato io presidente del Consiglio avrei deciso il ministero per la famiglia prima ancora di quello per l’Economia, perchè è proprio la famiglia che ha fatto da ammortizzatore sociale in questa crisi, è la famiglia che ha attuato le risposte all’emergenza, alle difficoltá e alle fatiche. Il presidente Mario Monti aveva delegato il ministro Andrea Riccardi, Romano Prodi il ministro Rosy Bindi, e Silvio Berlusconi Carlo Giovanardi, stupisce che non ci sia adesso”. E poi butta lì anche un possibile nome: Graziano Delrio, padre di ben nove figli.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ottime idee, barvissima persona. Ma lo sapeva di essersi candidato e nominato parlamentare in una formazione politica che porta il nome di Mario Monti, quello dellle lacrime e sangue solo per i pensionati e i dipendenti, quello del sostegno alle banche e alla finanza, quello dello spread prima di tutto, quello dell’economia di mercato da foraggiare e celebrare ? Povero Sberna, è come se un donatore di sangue fosse stato, a sua insaputa, nominato assistente personale del Conte Dracula…

  2. Mario Sberna è una persona straordinaria, da sempre attento ai temi sociali. Sono contento che Brescia abbia un parlamentare di così alto livello.Mario Sberna è una persona straordinaria, da sempre attento ai temi sociali. Sono contento che Brescia abbia un parlamentare di così alto livello.

RISPONDI