SpiritoLibero fa volare i palloncini tricolore con le faccie della Giunta: “E’ ora di cambiare”

0
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Bsnews whatsapp

“Brescia ha vissuto nell’ultimo quinquennio un periodo di terribili mortificazioni sotto il profilo culturale: ora è giunto il tempo di un radicale cambio di marcia”. Così Maria Cipriano, capolista di Spirito Libero per Brescia, apre la conferenza stampa sul tema di Brescia città d’arte innanzi a palazzo Broletto alla presenza del senatore Riccardo Nencini e del candidato sindaco del Centrosinistra Emilio Del Bono. Dopo un suggestivo lancio di palloncini tricolore con impresse le immagini dei membri della giunta uscente i candidati di Spirito Libero hanno illustrato i punti salienti del loro programma: valorizzazione del Colle Cidneo, con tanto di pedonalizzazione e riapertura al pubblico dei Musei del Risorgimento e delle Armi; riapertura della Pianacoteca Tosio Martinengo; riconsegna alla città di Palazzo Broletto, liberato dagli uffici per essere riconsegnato alla collettività.”Il simbolo scelto dalla nostra lista è un chiaro anelito alla libertà e crediamo che avrà un grande successo” aggiunge il senatore Riccardo Nencini che nel sostenere gli “spiriti liberi” bresciani a favore di Emilio Del Bono indugia anche su un altro cavallo di battaglia: quello del riconoscimento dei diritti civili “per i quali ci batteremo con convinzione sul modello di quanto fatto a Milano”.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI