Scontri piazza Duomo, Rolfi (Lega): “Disastrosa gestione della sicurezza”

4
Bsnews whatsapp

Con una breve nota il segretario provinciale e vice capogruppo della lega Nord in Regione Lombardia Fabio Rolfi attacca il governo sulla sicurezza alla luce di quanto accaduto durante la manifestazione del Pdl che si è tenuta ieri pomeriggio in piazza Duomio alla presenza di Silvio Berlusconi. "Quanto accaduto oggi in Piazza Duomo è imbarazzante. La gestione dell’ordine pubblico è stata disastrosa. Il neo ministro Alfano dovrebbe essere a conoscenza che nella nostra città ci sono immobili occupati da mesi dai centri sociali tra cui anche immobili comunali. Il tutto nel silenzio delle autorità preposte, nonostante le numerose denunce della Lega Nord e dei cittadini. Forse è il caso che lo stato faccia qualcosa soprattutto dopo quanto accaduto oggi. Come ai tempi del ministro Maroni, quando lo Stato si impegnava per garantire ordine pubblico e legalità dando poteri straordinari alle amministrazioni locali".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

4 COMMENTI

  1. la manifestazione é andata benissimo, con supportes che applaudivano e detrattori che fischiavano. siamo in democrazia. qualche cretino da una parte e dall’altra é inevitabile in circostanze simili, ma i cittadini si sono comportati bene e le forze dell’ordine pure.

  2. Quando tocca a voi che state in alto scoprite che la sicurezza non funziona al meglio, se siamo noi comuni mortali a lamentarci avetenla sfacciataggine di dire che tutto funziona al meglio e che siamo noi cittadini che sappiamo solo lamentarci Signor Rolfi come funziona? Non è che voi siete un po’ troppo suscettibili?

  3. Rolfi farebbe meglio a ringrazirle, stavolta, le forze dell’ordine che hanno evitato che il popolo riuscisse a mettere le mani su chi crede di sfuggire per sempre alla giustizia. E Rolfi si preoccupasse piuttosto di mettere la museruola al suo compare Borghezio che anche oggi ha fatto la sua miserabile parte strumentalizzando la tragedia di Milano. Per fortuna, anche a Milano, gli abitanti della zona hanno fatto capire chiaramente ai razzisti che non è il caso di cercare di arraffare voti strumentalizzando con le solite boiate xenofobe una vicenda simile.

  4. ma rolfi & co non sono a capo di brescia da 5 anni? la sicurezza e l’organizzazione è cosa loro, quindi si sta lamentando si se stesso

RISPONDI