Colpo di scena in Loggia: torna il Menù per l’estate. Margaroli: si parte a luglio

0
Palazzo Loggia
Palazzo Loggia
Bsnews whatsapp

“Menù per l’estate” si farà anche quest’anno. A deciderlo – spegnendo così le polemiche delle settimane scorse e riaccendendo contemporaneamente il dibattito interno al centrodestra – è stato questa mattina il comitato per le Attività produttive di Palazzo Loggia, alla presenza dell’assessore al Commercio Maurizio Margaroli.“Con questa decisione”, spiega l’assessore, “abbiamo voluto accogliere l’invito delle associazioni di categoria e degli operatori di ristoranti e locali pubblici del centro. Da subito inizieremo a predisporre un calendario delle iniziative, che partiranno a luglio e si concluderanno a settembre, dandone pubblicità il più possibile. Ad oggi sono già arrivate una quarantina di richieste”.

Margaroli cerca anche di smorzare le polemiche, sottolineando che “la Loggia ha semplicemente inteso continuare quello che sta facendo dal 2009” e che comunque si tratta di “un calendario rispettoso di chi vive in centro, anche perché tutte le iniziative terminano alle 23.30”. Quanto al Carmine, invece, per il momento il quartiere della movida cittadina rimane escluso dall’iniziativa. Come del resto gli esercenti del posto avevano deciso di fare autonomamente lo scorso anno. “Con loro”, chiarisce l’assessore, “stiamo portando avanti un discorso diverso e ci sono anche altre questioni in ballo: li incontreremo ancora, ma non hanno bisogno di noi: la movida da quelle parti c’è comunque”.

Insomma: tutto bene. Ma nella maggioranza c’è chi potrebbe pensarla diversamente. Quando l’ipotesi che Menù per l’estate non si tenesse sembrava concreta, infatti, Fratelli d’Italia aveva diffuso una nota (qui l’articolo precedente) domandandosi “perché stracciarsi le vesti per la soppressione di una rassegna che, seppur lodevole e partecipata, portava risultati positivi solo ad alcuni” e sottolineando che “è inspiegabile perché alcune iniziative, non certo a prezzi popolari, vengano idolatrate”.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI