Codice etico politico, adesione della capolista Ferrari di “X Brescia Civica”

5
Bsnews whatsapp

Accogliendo l’invito di Gigliola Ibba, Presidente dell’associazione "Etica Sempre", Nini Ferrari capolista di "X Brescia Civica", collegata al candidato sindaco Adriano Paroli, e i candidati consiglieri hanno convintamente aderito il "Codice Etico del Politico" sia in relazione all’attuale campagna elettorale sia per il futuro impegno qualora dovessero assumere incarichi nella pubblica amministrazione.

 

Sottoscrivendo l’adesione Nini Ferrari e i candidati della sua lista si impegnano, prioritariamente, ad assicurare la trasparenza dei redditi, a non sfruttare a fini personali la posizione ricoperta a evitare qualsiasi forma di nepotismo, a tutelare la dignità della persona, il rispetto dell’ambiente, i beni e le risorse della comunità, a mantenere un comportamento pubblico e privato in linea con l’istituzione che rappresentano, a non avere relazioni con persone che agiscono fuori della legalità. Infine a dichiarare eventuali conflitti di interesse con l’incarico assunto e ad agire sempre, solo ed esclusivamente al servizio dei cittadini.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. Mi interessa in particolare la parte che la impegna a non avere relazioni con persone che agiscono al di fuori della legalità: visto come sono messe ad oggi le nostre istituzioni, dai gradini più bassi fino alle più alte sfere, mi domando a quanti dovrà togliere il saluto?

RISPONDI