Mille Miglia, al via la corsa più bella del mondo

2

La Mille Miglia ha aperto i battenti alle sette in punto di questa mattina alla Fiera di Brescia per leverifiche sportive e tecniche, consegna di numeri di gara e road book. Appuntamento poi  alle 10, in piazza Paolo VI, in attesa della punzonatura che inizierà alle 15.30. Dopo la passerella in piazza Loggia le auto si sposteranno nelle piazze del centro storico, in via X giornate e in corso Zanardelli per essere a disposizione di tutti gli appassionati. La bandiera a scacchi sventolerà in viale Venezia alle 18.45, prima tappa Ferrara (raggiunta poco dopo mezzanotte). La prima macchina a partire sarà, come da tradizione una OM 665 ea dare il via ufficiale ci sarà la testimonial della corsa Jessica Rossi, la poliziotta emiliana vincitrice di una medaglia d’oro nel tiro a volto alle Olimpiadi londinesi. Tra i favoriti I grandi favoriti Giordano Mozzi su Alfa Romeo 6C 1500 e Giuliano Cané su una Bugatti T37. Regolarmente iscritto, non sarà in viale Venezia Guido Foresti, con la moglie Elda Scalvenzi (dispersi a Los Roques dallo scorso inverno): ma sarà comunque al via della Mille Miglia grazie ad un adesivo che tutti i concorrenti della Brescia Corse (più altri appassionati) hanno deciso di attaccare sulle proprie auto, e recita «Guido corre con noi»

Cambiamento della viabilità per i cittadini. . I dettagli sulle modifiche alla viabilità si possono trovare sul sito del Comune: comune.brescia.it. Tra le modifiche principali: il divieto permanente di sosta su entrambi i lati di viale Venezia, in via Rebuffone e in piazza Paolo VI fino alle 20. Sosta vietata in piazza Vittoria e largo Formentone il 16 e il 17 maggio fino alle 20, mentre piazza Loggia è chiusa al traffico fino a sabato sera. Le vie non accessibili sono: galleria Tito Speri (solo la corsia ovest), viale Venezia (dalle 17.30) nel tratto compreso tra piazza Arnaldo e via Benacense, via Mantova (dalle 18.15 ad eccezione di residenti e autorizzati, che possono circolare), il tronco ovest di via Rebuffone (dalle 15 alle 23). Dalle 17.30 fino a notte chiuse anche le vie del Castello, Avogadro, Turati, Pusterla, Trieste, Bazzini (il tratto da viale Venezia a via Marcello) piazza Arnaldo e corso Magenta

Comments

comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY