Manca il cartello informativo sulla presenza di una videocamera, maxi multa da 12mila euro a un bar di Carpenedolo

0
Bsnews whatsapp

Una svista che è costata cara, anzi carissima. Ammonta a 12mila euro tondi tondi la multa staccata al Petit Café di via Deretti a Carpenedolo dai carabinieri. Il motivo? Pur essendoci una videocamere all’interno del locale nessun cartello avvisava gli avventori della sua presenza.

La sanzione è stata prevista in seguito a un sopralluogo da parte dei militari nel bar, già da alcuni mesi al centro di una querelle tra residenti, amministratori e gestori a causa di una serie di problemi di ordine pubblico. Tutto deriva dal volume della musica diffusa all’interno del bar, secondo i residenti troppo alta, e dai rumori provocati anche a tarda serata dagli avventori che stazionano all’esterno. La segnalazione dei disagi è stata trasmessa al Comune, che diverse volta ha disposto un sopralluogo. Ora, la notizia è riportata sulle colonne di Bresciaoggi in edicola stamane, il salasso della multa. Ricordiamo che la normativa in materia di privacy prevede che il cartello in presenza di una videocamere sia posizionato bene in vista nei locali.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI