Tintoretto, la base d’asta fissata a 14,5 milioni di euro

0

Una sola agenzia lombarda per la residenza pubblica al posto delle 13 attuali, e sedi dislocate sul territorio che rispondano a un unico Consiglio di amministrazione regionale. E’ questo il nuovo progetto del Pirellone raccontato dall’assessore regionale Paola Bulbarelli, che ha deleghe all’housing sociale e alle pari opportunità. Verrebbero così eliminati  i costi delle 13 presidenze e dei 13 Consigli di amministrazione. L’assessore parla anche del destino della Tintoretto che il consiglio d’amministrazione dell’Aler, l’ente proprietario del palazzo di San Polo, a fine aprile ha deciso di mettere a gara. «L’eventuale vendita – ha spiegato al quotidiano l’assessore – avverrà secondo il criterio dell’offerta economica più vantaggiosa". La base d’asta dovrebbe essere fissata a 14,5 milioni di euro, stima effettuata da Pro Brixia nelle scorse settimane. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome