Ubriachezza molesta e danneggiamento: agenti intervengono per un rissa all’ex Cantinaccia

0
Bsnews whatsapp

Nella notte di domenica alcuni agenti della Sezione Volanti è dovuto intervenire  in via Sorbanella al locale notturno “MOLO 3” (ex Cantinaccia) per segnalazione di rissa. Sul posto sono stati identificati tutti i partecipanti alla rissa, che non volevano però procedere gli uni nei confronti degli altri. E’ stato però fermato e sanzionato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento C. F. bresciano del 1992. L’uomo, seppur estraneo alla rissa, si è comunque messo in mezzo all’arrivo degli agenti, creando disordini. Gli agenti del Commissariato Carmine, intervenuti in ausilio, hanno accompagnato in Questura un’altra persona in evidente stato di ebbrezza alcolica. Durante il tragitto G.S., bresciano del 1993, sferrava dei calci al finestrino posteriore lato destro della vettura, danneggiandolo completamente; quindi veniva quindi indagato in stato di libertà per i reati di interruzione di esercizio di pubblica servizio, danneggiamento nonché sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI