Chiari, feste in cascina a base di marijuana e play station

0

Una cascina di Chiari trasformata in un luogo di ritrovo per passare le serate a fumare marjuana e giocare alla play station. La location è stata scoperta dai carabinieri e in manette sono finiti due albanesi di 20 e 22 anni e un ventenne di Chiari, proprietario della cascina. Al momento del blitz i militari hanno trovato sei ragazzi e una ragazza, tutti sui vent’anni fatta , un trentenne e un 17 enne. Come scrive il Corsera per fumare c’era a disposizione anche una maschera antigas. Complessivamente sono stati sequestrati oltre 4 etti di marijuana.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY