Onofri al Palabrescia chiede “coraggio” agli elettori

0
Bsnews whatsapp

Nella "Notte degli eroi", così definita dallo stesso Francesco Onofri, i veri protagonisti sono seduti in platea, non sul palco. Il candidato sindaco per le liste Sindaco Francesco Onofri, Piattaforma civica e Civica Brescia ha presentato ieri sera al Palabrescia il programma di governo della sua città. Assieme a lui tante persone della società civile, e oltre 500 sostenitori.

Dopo un monologo recitato dalla bravissima attrice Giuseppina Turra, si sono succeduti sul palco, tra gli altri, Gino Corioni, l’ex rugbista Donato Daldoss, il direttore tecnico della Nazionale di ginnastica artistica Enrico Casella, lo scultore Giuseppe Rivadossi, Federico Vincenzi, avvocato-scrittore, Alessandro Zanini, consigliere di Brixia Juvenis, Francesca Pasinelli, direttore generale della Fondazione Telethon. Tutti hanno espresso la loro gratitudine a Onofri, portatore di principi sani, innovatore per avere portato a Brescia un’idea nuova di fare politica per la gente e con la gente. Corioni, in particolare, ha elogiato anche i valori del candidato e della sua famiglia (era presente anche il padre di Francesco). 

Dopo gli ospiti sul palco è salito il candidato, che ancora una volta ha chiesto ai presenti di "avere coraggio", di fidarsi per cambiare e diventare i protagonisti della politica, vissuta come servizio alla comunità. Onofri è fiducioso: «Il nostro sito è stato il più visitato tra quelli di tutte le forze politiche, abbiamo raccolto facilmente le firme per la presentazione delle liste, siamo forti di un consenso straordinario che cresce ogni giorno». Infine un auspicio: «Saremo la civica che prenderà più voti nella storia delle elezioni comunali di Brescia.»

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Coraggio! Non abbiate paura, spalancate le porte a Francesco. I veri eroi siete voi seduti in platea, non sul palco. Voi della società civile, voi della piattaforma, voi che visitate i siti. Coraggio.

RISPONDI