Truffe nei concorsi di cardiologia, ex primario del Civile sotto processo

0

Una presunta cupola che in Italia pilotava i concorsi universitari di cardiologia: per questo il cardiologo L.D. C. sarà processo il 4 marzo del 2014 dai giudici della seconda sezione del tribunale monocratico di Brescia. Il fatto risale a dieci anni fa dopo un’inchiesta avviata a Bari nel 2002 e poi giunta a Brescia. Le indagini, scrive il Corsera, avevano portato nel 2004 a una serie di arresti domiciliari, successivamente revocati. Per l’accusa esisteva una presunta cupola che in Italia pilotava i concorsi universitari di cardiologia. Per l’accusa, D.C,  ex primario al Civile avrebbe fatto parte del gruppo. Il professore sarà chiamato a rispondere anche di truffa collegata per la successiva assunzione del medico vincitore del concorso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome