La Civica Maroni: a Brescia i nostri sostenitori votino la Lega

0

«A Brescia, alle elezioni regionali di febbraio, la lista civica “Maroni Presidente”, nata da un progetto spontaneo della società civile, è stata premiata con una percentuale che sfiora il 12 per cento, un punto e mezzo in più rispetto alla media regionale: parliamo di oltre 80 mila voti che in questa tornata elettorale devono andare alla Lega Nord, in virtù del rapporto di “parentela” che ci lega al Movimento di cui è segretario federale il Governatore Roberto Maroni e della stretta collaborazione che in Regione Lombardia si è instaurata con l’assessore alla Protezione civile, Sicurezza e Immigrazione, Simona Bordonali, e con i consiglieri Fabio Rolfi e Donatella Martinazzoli». Lo ha dichiarato oggi Stefano Bruno Galli, coordinatore della lista civica “Maroni Presidente” e a capo del gruppo consiliare in Regione Lombardia, intervenuto alla conferenza stampa per le elezioni comunali organizzata nella Segreteria provinciale della Lega Nord di Brescia. Con lui sono intervenuti anche i bresciani Alessandro Sala e Fabio Fanetti, consiglieri regionali del Gruppo “Maroni Presidente” e rispettivamente presidenti della V Commissione permanente (Territorio e Infrastrutture) e della Commissione speciale Carceri.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY