Valanga a Temù: muore uno scialpinista bergamasco

0
Bsnews whatsapp

Per cinque giorni ha lottato tra la vita e la morte, ma purtroppo le sue condizioni erano talmente critiche che lo scialpinista Valter Bertocchi non ce l’ha fatta e questa mattina ha chiuso gli occhi per sempre. Bergamasco di 50anni, Valter faceva parte di una cordata di alpinisti che sabato a mezzogiorno, sono rimasti travolti da una valanga a Temù. L’uomo, sotterrato sotto tre metri di neve per due ore, è apparso subito in gravissime condizioni

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI