Incidente in miniera in Angola, muore un tecnico bresciano di 49 anni

0

Tragica morte in Angola per il perito minerario bresciano Luca Monferone. Il 49enne, originario di Belluno ma da 17 anni residente con la famiglia (moglie e due figlie) nel comune di Sabbio Chiese è morto dopo essere precipitato in un pozzo profondo 60 metri. Seconod le prime ricostruzioni dell’accaduto, il bresciano si sarebbe trovato su un ponteggio quando improvvisamente la struttura ha ceduto e le otto persone che erano sopra sono precipitate nel vuoto. Le pratiche per il rientro della salma sono già state avviate e l’ipotesi è che arrivi in Italia mercoledì prossimo. La camera ardente verrà allestita nei locali del ricovero di Sabbio

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY