White Room, ospite Andrea Cirelli

0

Comunicazione simbolica e coinvolgimento emozionale.

Codici geometrici come chiavi di accesso all’inconscio: un simbolismo fatto di aste, triangoli e cerchi, che, se mosso con coscienza, spinge l’individuo quasi in uno stato di ipnosi.

Guida d’eccezione in questa disciplina così misteriosa ed affascinante sarà lo psicologo e formatore bresciano Andrea Cirelli, noto per la sua attività professionale in Europa e negli Stati Uniti, che da anni porta avanti la tecnica dell’Ipnosi Dinamica.

Osservando alcuni dipinti ed oggetti esposti nella mostra Novecento Mai Visto, Cirelli condurrà il pubblico alla scoperta delle forme geometriche che ci coinvolgono emotivamente, dimostrando il funzionamento del simbolismo ipnotico.

L’evento sarà accompagnato da una degustazione dei vini dell’Azienda Agricola Averoldi di Bedizzole, una cantina che fa parte del circuito della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda: una realtà che ha scelto di sostenere attivamente gli Incontri che Sorprendono.

CONTEMPORANEA MIND
mercoledì 29 maggio |ore 18.45
WHITE ROOM|MUSEO DI SANTA GIULIA
Incontro con ANDREA CIRELLI
psicologo e psicoterapeuta

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY