Giovani agricoltori che fanno impresa, un nuovo bando dalla Regione

0
Bsnews whatsapp

Forte della collaborazione con i colleghi della Regione Lombardia, l’assessore al commercio e attività produttive del comune di Rodengo Saiano Nicola Bono segnala il nuovo bando della Regione sul sito della regione.

"La misura 112 – ci conferma l’assessore Nicola Bono – concede un aiuto all’insediamento dei giovani agricoltori, attraverso l’attivazione di un piano di sviluppo aziendale e l’utilizzo di uno specifico pacchetto di misure, con l’obiettivo di valorizzare i giovani imprenditori agricoli incentivandone l’insediamento". Può presentare domanda il giovane agricoltore che: ha età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non ancora compiuti; ha la competenza e la conoscenza professionale; presenta un Piano aziendale per lo sviluppo dell’attività agricola e conduce, per la prima volta, in qualità di titolare/legale rappresentante una impresa individuale, società agricola o società cooperativa. Il sostegno è erogato in conto capitale come premio unico e ammonta a: €15.000 in area svantaggiata di montagna; €10.000 in tutte le altre zone. "L’importo del premio – conclude l’assessore Bono – è aumentato, nel  caso in cui il richiedente aderisca alla misura 112, presentando un  Piano aziendale comprendente investimenti che siano riconducibili alle tipologie di intervento ammissibili ai sensi delle Misure 121 e/o 311 e da realizzare senza il contributo ai sensi di queste ultime Misure, a: € 38.000 in zona svantaggiata di montagna; € 26.000 in tutte le altre zone".

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI