Nave, armato di coltello tenta di rubare un’auto. Che però non parte

0
Bsnews whatsapp

Minacciato con un coltello, in pino giorno per avere la sua auto. E’ successo ad un uomo di Nave. Il bandito si è avvicinato alla vettura mentre il proprietario era seduto al posto di guida e parlava al telefono: ha aperto la portiera e gli puntato il coltello alla gola, obbligandolo ad uscire dall’auto. Salito sulla Toyota si è messo alla guida ma poiché la coupè era dotata di «Transporter» che permette l’accensione solo a chi è in possesso del dispositivo, il bandito non è riuscito a far partire l’auto. La vittima, scrive il Giornale di Brescia, ha chiesto aiuto e, non sapendo che fare, il bandito è sceso dall’auto e fuggito. I carabinieri arrivati si sono fatti raccontare l’accaduto e descrivere il malvivente, riuscendo a risalire al presunto colpevole noto per alcuni precedenti e per la sua dipendenza dalle sostanze stupefacenti. Circa dopo mezz’ora gli agenti sono riusciti a rintracciarlo: G.M. – queste le sue iniziali – è stato così arrestato per rapina. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI