Migliaia di persone a Ospitaletto per la notte bianca

0

Successo a Ospitaletto per la prima notte bianca che si è svolta ieri, 1° giugno, per le strade del paese. Dal titolo “Notte di Luci”, la prima manifestazione di questo tipo, organizzata dal Comitato “Vetrine di Ospitaletto” con il patrocinio del Comune di Ospitaletto e il supporto tecnico dell’Assessorato al Commercio a visto prendere il via a partire dalle ore 20.00 con una serie di attività culturali e commerciali, alla presenza di uno speaker d’eccezione: la voce di RTL 102.5 Giusy Legrenzi che ha aperto e condotto la serata. Si aspettavano migliaia di persone e così è stato: grazie al tempo clemente, tanta la voglia di estate, di divertimenti e di cultura che ha coinvolto il centro cittadino fino alle prime luci dell’alba. Quasi cento attività. Oltre duecento volontari. Tutto il centro del paese con mostre, musica ed eventi. Il tema della prima notte bianca ospitalettese è stato l’Europa: con Piazza Roma trasformata in “Piazza d’Europa”; via Martiri della Libertà a tutto rock per il “London Style”, con musica live rock, birra, hot dog, hamburger e sfilata di moto d’epoca; via Ghidoni “Le Vie en Rose”, con il jazz e la Francia; e per via Brescia tricolori per “Little Italy”, artigianato e attività locali e momenti enogastronomici. “Soddisfatto per il risultato e la partecipazione: annoto la grande e proficua sinergia che si è andata a creare tra le attività commerciali, spesso restie ad aprirsi a nuovi esperimenti, ma che insieme a questa amministrazione abbiamo coinvolto per il rilancio concreto del territorio. Un ringraziamento particolare alle decine di volontari della PROTEZIONE CIVILE, della CROCE VERDE, all’ARMA DEI CARABINIERI e al comando di POLIZIA LOCALE. Da ripetere quanto prima, vista l’enorme richiesta che già mi è giunta. Un grazie anche ai proprietari di Palazzo Turati che hanno aperto il cortile per una mostra fotografica sulla storia di Ospitaletto”, aggiunge l’Assessore al Commercio, Mirco Bignotti, tra gli organizzatori dell’evento. Soddisfazione anche per l’Assessore allo Sport e alle associazioni Giuseppe Danesi, che nella notte bianca ha premiato con un riconoscimento, gli operatori sportivi per il servizio dimostrato durante l’anno. In particolare, una decina gli sportivi riconosciuti: il 40° dell’associazione Karate e l’80° per le Bocce e l’ottimo piazzamento del Rugby under 14.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY