Cantanti e vecchie glorie in campo a Palazzolo per l’asilo della comunità Shalom

0

Sabato 8 giugno, ore 15:30. Sarà questa l’ora X alla quale scatterà il grande evento di solidarietà promosso a Palazzolo a sostegno della Comunità Shalom, per la grande raccolta fondi per la costruzione dell’asilo destinato alle ragazze ospiti della comunità ed ai bambini delle famiglie che non possono permettersi le rette degli asili comunali. A scendere in campo, letteralmente, la Nazionale Cantanti, reduce dalla recente bella serata presso lo Juventus Stadium di Torino, e vecchie glorie di serie A affiancate da personaggi delle istituzioni. Per la Nazionale Cantanti scenderanno in campo, sotto la guida del mister Sandro Giacobbe, il celebre tenore Fabio Armiliato, tra i promotori dell’evento e protagonista dell’ultimo film di Woody Allen “To Rome with Love”, i Sonohra, Neri Marcorè, Enrico Ruggeri, Alessandro Casillo, Paolo Mengoli, Paolo Vallesi ed altri famosi cantanti che daranno conferma nei prossimi giorni.

 

Per la formazione della Comunità Shalom il mister Bortolo Mutti avrà a disposizione Evaristo Beccalossi, Roberto Calcaterra, capitano della squadra di pallanuoto del Brescia, Emanuele Ricifari, Vicequestore Vicario di Brescia Daniele Molgora, presidente della provincia di Brescia e altre importanti personalità che si affiancheranno ai ragazzi e ai volontari della Shalom. Arbitrerà la partita il Sig. Guida della Federazione Italiana Gioco Calcio. L’incontro inizierà con la manifestazione degli sbandieratori di Palazzolo S/O che ci introdurranno al clima di festa.

 

Madrina della manifestazione sarà il celebre soprano Daniela Dessì che insieme al tenore Fabio Armiliato e al coro di ragazzi e ragazze della Shalom eseguiranno l’Inno Nazionale Italiano prima dell’inizio della partita. L’incasso della partita sarà interamente devoluto alla o.n.l.u.s. “Associazione Regina della Pace”, per la realizzazione del Progetto “Asilo Nido” gratuito intitolato a Giuseppe De Carli, famoso giornalista della città del Vaticano prematuramente scomparso e già volontario d’eccezione molto affezionato alla Comunità. I biglietti avranno un prezzo popolare, 5 euro per la curva, 10 euro per la gradinata e 15 euro per la tribuna (ingresso gratuito per bambini con meno di età 10 anni, portatori di handicap).

 

(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY