Entra nel vivo il Jazz Festival desenzanese

0
Bsnews whatsapp

Dopo il debutto della rassegna, con il concerto inaugurale dell’ “Enzo Pietropaoli Quartet”, venerdì sera sarà il turno del “Dispair Quartet” guidato dal compositore e contrabbassista bresciano da Otello Savoia. Otello Savoia riprende in questo concerto il discorso intrapreso nel CD “Cromosoma Alfa” (considerato dalla rivista JazzIt come uno dei migliori cento del 2011) con una nuova formazione costituita dal sax di Francesco Bearzatti (da molti considerato uno dei migliori sassofonisti europei) e da una base ritmica formata da Franco Dal Monego alla batteria, Otello Savoia al contrabbasso e dal nuovo arrivato Oscar Del Barba al pianoforte. Il percorso musicale di continua esplorazione esce dagli schemi precostituiti in ambito jazzistico; le composizioni acquistano così un sapore più aperto ai nuovi influssi della musica contemporanea non escludendo ispirazioni derivate dal rock, dal tango, dalla musette francese e dalla musica balcanica e araba. Il Festival prosegue fino a domenica 9 giugno con i concerti del Patrizia Laquidara Quartet e del Michele Polga Quartet. Appuntamenti al  Chiostro di S. Maria De Senioribus (in caso di pioggia Auditorium Andrea Celesti) ore 21.30. Posto unico 5 euro. Prenotazione biglietti presso Ufficio Cultura Tel. 030 9994275 – Email  cultura@comune.desenzano.brescia.it 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI