Sfruttava otto ragazze, chiuso il Sexy Inside e denunciato il titolare

0
Bsnews whatsapp

Balletti, spogliarelli e sesso a pagamento. E’ questo ciò che accadeva al Sexy Inside, locale notturno e sexy shop di Roè Volciano, dove i carabinieri di Salò hanno denunciato per induzione e sfruttamento della prostituzione il titolare del locale. I militari, dopo un’attenta operazione, hanno scoperto infatti che all’interno del locale lavoravano otto ragazze rumene che, sotto la direzione del titolare, offrivano prestazioni sessuali ai clienti in cambio di denaro. Il tutto era organizzato con un prezzario sul quale il titolare percepiva una percentuale. I clienti, dopo essersi accordati con il gestore, venivano condotti nei privè dove si consumavano le prestazioni sessuali. Il locale è stato chiuso.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. la totalità delle ragazze erano straniere. ai puttanieri vanno bene le straniere: di giorno il disprezzo verso le donne straniere, le stesse che di notte stabiliscono il prezzo alle loro voglie.

  2. Ho un dubbio : che a p……. ci vadano uomini che di giorno predicano la superiorità della civiltà occidentale e cristiana. Ma sicuramente mi sbaglio.

  3. Moralisti del menga,in tutto il mondo esiste questo MESTIERE basta REGOLARIZZARLO!!!!!

    il paese con lobbi di ogni tipo politici corrotti chi piu’ ne a piu’ ne metta!
    io mi sento sfruttato! che sono tassato piu’ della Svezia senza avere quello che mi spetta!!!!

  4. La soluzione a questo problema c’è!!! Molti paesi a noi vicini, vedasi Germania che prendiamo sempre a modello quando applichiamo le rigorose norme in fatto di tasse. Da loro è già lavoro da molto tempo…pagano regolare tasse e TUTTO è controllato e regolato da severe norme in merito. In più NON ci sarebbe più sfruttamento di persone ma sarebbe lavoro a tutti gli effetti, con relativa pensione. Si eviterebbero moltissimi problemi e si regolarizzerebbe una volta per tutte questo problema.
    …Ma si sa che in Italia le cose semplici NON SI POSSONO FARE. Pensiamo di essere una nazione all’avanguardia mentre invece siamo da terzo mondo per quanto riguarda alcuni aspetti!!!
    E poi la chiesa…BIGOTTA ed IPOCRITA!!!

  5. Avete fatto bene ma ce ne sono ancora tanti altri che lavorano allo stesso modo continuate a lavoraee cosi brava larma dei carabinieri

  6. Ingenuo, persino i centri massaggio cinesi sanno che se si chiede un prezzo per le prestazioni extra si è perseguibili legalmente. Diverso è se il prezzo lo chiede il gestore (con adeguato tariffario esposto) per la CONSUMAZIONE OBBLIGATORIA AL BAR, poi quello che succede nel locale con le ragazze diventa un loro affare privato e ASSOLUTAMENTE GRATUITO (sul modello dei club privèe). In un paese come il ns. non ci meritiamo che un mondo di furbi.

RISPONDI