Breno, arrestati due studenti minorenni per spaccio di droga

0
Bsnews whatsapp

I Carabinieri di Breno hanno arrestato due minorenni dell’Istituto Professionale Ghislandi-Tassara di Breno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La direzione aveva segnalato movimenti sospetti che hanno portato ad un’indagine: come riporta il Giornale di Brescia i carabinieri hanno eseguito diversi controlli. Il 29 maggio scorso un minore notato a cedere una dose di marijuana ad un coetaneo è stato così arrestato; durante la perquisizione è stata trovata un’ulteriore dose della stessa sostanza.Il ragazzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere interrogato da parte del Giudice competente. Nei giorni successivi sono stati effettuati altri controlli e il 5 giugno, utilizzando un cane antidroga gli stessi militari hanno arrestato un altro minorenne proprio grazie al fiuto del cane. Nel zaino del ragazzo infatti gli uomini dell’Arma hanno trovato una dose di marijuana ed uno strumento per tritare le foglie di cannabis. A casa del giovane, sotto un cumulo di roba vecchia e legna, sono stati trovati due involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 212 grammi, nonché cartine e filtri per confezionare spinelli. Il giovane è stato arrestato e portato al carcere minorile Beccaria di Milano.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI