Garda, rientrato l’allarme inquinamento. L’azienda non ha colpe

0
Bsnews whatsapp

I carabinieri confermano: si è trattato di una rottura strutturale, l’azienda agricola non ha colpe. Importante  soprattutto però che sia tornata balneabile la spiaggia tra Lonato e Padenghe, laddove il 5 giugno erano finiti nel lago quasi mille metri cubi di liquami bovini. A stabilirlo le analisi sull’acqua dell’Asl di Brescia. All’origine del disastro, scrive il Corsera, un incidente: un guasto tecnico – come appurato dagli stessi carabinieri dei Noe – che discolpa in pieno i titolari dell’azienda agricola.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI