Bonardi risponde a Toffoli: la colpa non è solo di Paroli ma di tutto il centrodestra

10

L’esponente di Fratelli d’Italia, già presidente della Circoscrizione centro del Comune di Brescia, Flavio Bonardi, risponde con una nota alle dichiarazione dell’ex capogruppo del Pdl in Loggia, Roberto Toffoli, ricordandogli che le colpe non sono tutte di Adriano Paroli, ma hanno trovato “complici” in tutto il centro destra bresciano.

DI SEGUITO IL TESTO DELLA NOTA:

Ho letto la dichiarazione dell’ex capogruppo del PdL in Loggia, e mi trovo in totale disaccordo, in quanto la responsabilità non è da attribuire al Sindaco, così come da lui dichiarato, ma a tutto il centro destra che in questi anni non ha avuto il coraggio di cambiare e di modificare un sistema di potere che ha "stretto" il sindaco Paroli, obbligandolo a scegliere una squadra di governo, insultandolo nelle scelte non concordate e soprattutto abbandonandolo nei momento più difficili della legislatura. Bisogna ora ricostruire dalle macerie un nuovo centro destra, pronto e riconquistare il Palazzo della Loggia fra cinque anni, e soprattutto creare una nuova classe dirigente che vada oltre l’attuale sistema partitico, ma che veda nel futuro prossimo la realizzazione di un vero ed unico partito di Centro Destra, che si riconosca nel Partito Popolare Europeo. Mi spiace, dunque, che Toffoli attribuisca all’amico Adriano delle colpe che non possono essere solo ricondotte al Sindaco, ma che devono trovare come "complici" tutti noi, che probabilmente non siamo stati in grado di essere vera squadra a servizio della città.

Comments

comments

10 COMMENTS

  1. !governata" da Bonardi le cose sono andate maluccio, zona tradizionalmente di c-dx, virata a sinistra , forse anche a causa di Bonardi

  2. Ma è per rifondare un partito unico di centrodestra che l’ex presidente, che commenta le dichiarazioni dell’ex capogruppo, è uscito dal PDL per entrare in Fratelli d’Italia?

  3. Bonardi e’ stato il miglior presidente di circoscrizione che abbiamo avuto! Ha ragione a lamentarsi con un centrodestra assente in toto.

  4. Mi sembra che chi offende non abbia avuto modo di conoscere il presidente Bonardi come ho fatto io e decine di altre associazioni che hanno lavorato in modo ottimo con la Circoscrizione. Già rimpiango la sua disponibilità oggi…

  5. VOTI AL PRIMO TURNO IN CIRCOSCRIZIONE CENTRO (più veritieri del ballottaggio):

    No minativo Voti Validi Voti di cui al candidato Sindaco
    PAROLI ADRIANO 6842 39,93% 737
    DEL BONO EMILIO 5396 31,49% 712

  6. Io ho conosciuto il presidente Bonardi ad una riunione e devo dire che mi è sembrato competente e preparato. Mi dispiace che non possa oggi ricoprire incarichi amministrativi.

  7. Quanto alla preparazione dovrebbe dirci dove se l’è fatta. In merito all’assunzione di incarichi amministrativi, per i quali credo abbia dimostrato poco talento, credo che dovrebbe prima risolvere il problema dell’incompatibilità , perché, se non vado errato, il signore in questione ed altri due ex presidenti di circoscrizioni cittadine hanno promosso una causa contro il Comune per vedersi retribuita la parte di mandato che hanno svolto senza percepire lo stipendio. N’est pas?

LEAVE A REPLY