Bruciato con l’acido: il pm chiede 10 anni per l’ex fidanzata e il complice

0
Bsnews whatsapp

Dieci anni. E’ quanto richiesto dall’accusa per la coppia che il 20 settembre del 2012 ha aggredito William Pezzullo con l’acido solforico. La coppia, E.P, ex fidanzata di Pezzullo, e il suo nuovo compagno, D.B, entrambi di 44anni, furono arrestati dopo dopo i fatti dai carabinieri e venerdì mattina i legali della coppia Giovanni Migliorati e Laura Schiffo hanno parlato di fronte al gip Bonamartini che a luglio sarà chiamato a prendere una decisione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Non voglio entrare nel merito ma per come è stato ridotto il ragazzo chiunque sia il colpevole va condannato più duramente… e deve versare fino all’ultimo centesimo in suo possesso LA VITA E’ STATA ROVINATA

  2. Purtroppo in Italia prende di più chi ammazza una gallina di chi rovina per sempre una persona…
    Questi dopo 3-4 anni saranno fuori per buona condotta e vari condoni alla faccia di tutti con un lavoro trovato dallo stato!!!
    CHE SCHIFO CHE SEI DIVENTATA MIA ITALIA!!!

  3. Follia.
    Questo ragazzo dovrà scontare l’ergastolo sociale per quello che gli hanno fatto…
    La stessa pena dovrebbero avere quei 2

RISPONDI