Camera di commercio, al via la settimana della conciliazione

0
Bsnews whatsapp

Torna la mediazione obbligatoria e le Camere di Commercio rilanciano il servizio, sul quale hanno consolidato ampia esperienza, in occasione della Settimana Nazionale dei Servizi di Conciliazione, evento programmato a livello nazionale da Unioncamere – Unione Italiana delle Camere di Commercio.

 

Reintrodotta la sua obbligatorietà all’interno del cosiddetto “Decreto del Fare”, nel testo varato il 15 giugno scorso dal Consiglio dei Ministri, la mediazione si propone come strumento volto a tagliare oltre un milione di processi civili nel nostro Paese.

La mediazione è una procedura non contenziosa che, presso il Servizio di Conciliazione della Camera di Commercio, ha riscosso particolare successo nelle controversie tra imprese e tra consumatori e imprese e che non ha sofferto battute d’arresto negli ultimi anni per le sue caratteristiche di economicità, velocità, mantenimento di buoni rapporti fra le parti.

Nel corso della settimana della Conciliazione, gli utenti interessati potranno quindi reperire sulla home page del sito internet della Camera di Commercio di Brescia tutte le informazioni relative alle caratteristiche e costi della conciliazione/mediazione oltre alle novità legate alla reintroduzione del servizio di mediazione obbligatoria, dalla quale, rispetto alla versione precedente, rimangono escluse solo le liti da incidenti stradali (RC auto).

La mediazione costituisce un valido ed efficace strumento sotto il profilo dell’abbattimento del contenzioso civile. Secondo dati forniti da Unioncamere, nel caso di ricorso allo strumento extragiudiziale della mediazione, l’accordo viene infatti raggiunto per una causa su due.

L’ Ente camerale bresciano ha gestito, nel corso del 2012, complessivamente n. 280 procedure di mediazione e di conciliazione.

Il Servizio di Conciliazione della Camera di Commercio di Brescia ha ottenuto l’iscrizione al Registro degli Organismi di Mediazione (ROM) tenuto dal Ministero di Giustizia e si avvale di mediatori selezionati sulla base di qualificati percorsi formativi a garanzia di un elevato standard qualitativo del servizio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI