Dalle comproprietà di Kone ed El Kaddouri tre milioni a Corioni: parte il calciomercato del Brescia?

0

Dopo l’accordo raggiunto una settimana con il Bologna fa per la cessione della metà del cartellino di Kone per 1,7 milioni di euro (leggi la notizia) è arrivato, in extremis, quello con il Napoli per la metà di El Kaddouri. Altri 1,3 milioni di euro nelle casse di Gino Corioni, che portano il totale a 3 milioni. Soldi da investire sul mercato? Così vorrebbe mister Giampaolo, che in merito ha le idee chiarissime.

Il presidente si dice soddisfatto solo a metà delle due cessioni eccellenti di Kone ed El Kaddouri. Il ricavo non è indifferente, ma secondo lui il valore dei giocatori era nettamente superiore. Il Napoli soprattutto si sarebbe dimostrato cinico nel giocare al ribasso fino all’ultimo momento (la chiusura delle trattative era fissata per ieri sera), spuntando un prezzaccio.

Tornando ai desideri di Giampaolo, a parte la riconferma (vicina) di Gigi Scaglia a 120mila euro per due anni, la società secondo quanto riporta Bresciaoggi starebbe tastando il terreno per l’esterno offensivo della Roma Marco D’Alessandro (22 anni), il centrocampista di esperienza del Pescara Emanuel Cascione (30 anni). Oltre a loro due i nomi caldi sono quelli di Massimo Loviso (29 anni), centrocampista del Crotone, reduce da un anno ad Ascoli, Daniele Martinetti (31 anni) e dell’uruguaiano Matias Alonso (28 anni). 
(a.c.)

Comments

comments

1 COMMENT

  1. beh, hanno anche gia opzionato il terzino Aston e la punta Martin, piu un paio di centrocampisti tedeschi, Daimmler e Benz, quest’anno si fa uno squadrone… ah, c’e’ anche un centrale argentino…Bugatti. .. fortissimo.

LEAVE A REPLY