Movida Carmine, Rolfi (Lega): servono equilibrio tra le parti e regole da far rispettare

14
Bsnews whatsapp

Il segretario provinciale della Lega Nord di Brescia Fabio Rolfi è intervenuto per chiarire la posizione del movimento in seguito alla sentenza del Tar relativa all’attività dei locali notturni nel quartiere del Carmine.

“Dobbiamo assolutamente considerare il ruolo che hanno avuto le attività commerciali nella valorizzazione della zona e, di riflesso, anche di tutto il centro storico cittadino. Nei mesi scorsi abbiamo avuto diversi incontri con i gestori di queste attività e si sono sempre dimostrati disponibili ad assecondare le ragionevoli richieste dei residenti”.

“Voglio sottolineare – prosegue Rolfi – come i rumori molesti che disturbano il legittimo diritto al riposo dei cittadini si verificano anche ben oltre l’orario di chiusura dei locali e non possiamo dunque addossare agli esercenti tutte le responsabilità della questione. Chiudere questi luoghi di ritrovo significherebbe far morire l’intero quartiere e farlo tornare indietro di 5 anni, quando era frequentato esclusivamente da prostitute e spacciatori. Si deve cercare un equilibrio tra le esigenze di tutti per stabilire regole certe e farle rispettare senza eccezioni”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

14 COMMENTI

  1. Rolfi e’ responsabile del ritorno di comportamenti barbari nel quartiere del Carmine. Dicendo che tornando a com’era cinque anni or sono ritornerebbe indietro dimostra di non sapere quello che dice o, meglio, dimostra di voler dare un valore positivo alla sua attivita’ di amministrazione, che, al contrario, e’ stata catastrofica e tutta incentrata su un ringhioso operare contro gli extracomunitari. I risultati dell’amministrazione precedente al Carmine, stanno a dimostrare quanto scontento e disistima e’ stato capace di suscitare.

  2. Rolfi e’ responsabile del ritorno di comportamenti barbari nel quartiere del Carmine. Dicendo che tornando a com’era cinque anni or sono ritornerebbe indietro dimostra di non sapere quello che dice o, meglio, dimostra di voler dare un valore positivo alla sua attivita’ di amministrazione, che, al contrario, e’ stata catastrofica e tutta incentrata su un ringhioso operare contro gli extracomunitari. I risultati dell’amministrazione precedente al Carmine, stanno a dimostrare quanto scontento e disistima e’ stato capace di suscitare.

  3. Rolfi e’ responsabile del ritorno di comportamenti barbari nel quartiere del Carmine. Dicendo che tornando a com’era cinque anni or sono ritornerebbe indietro dimostra di non sapere quello che dice o, meglio, dimostra di voler dare un valore positivo alla sua attivita’ di amministrazione, che, al contrario, e’ stata catastrofica e tutta incentrata su un ringhioso operare contro gli extracomunitari. I risultati dell’amministrazione precedente al Carmine, stanno a dimostrare quanto scontento e disistima e’ stato capace di suscitare.

  4. dopo aver rovinato un quartiere ha ancora il coraggio di parlare! Rolfi il carmine vi ha detto più del resto della citta di restarvene fuori dalle scatole, mi auguro che la magistratura faccia il resto!

  5. Non sono leghista, anzi sono proprio comunista! E devo dire che ha detto una cosa sensata, il Carmine è il più bel esempio di appropriazione di spazi urbani da parte della gente. Il casino è colpa dell’inciviltà, io non chiuderei i locali prima, li insonorizzerei meglio con convenzioni e metterei dei sani picchiatori al di fuori, quando un cialtrone è per strada dopo la mezza e si mette ad ululare un paio di legnate e se ne torna a baita. Più gente al Carmine con educazione e rispetto.

  6. Non sono leghista, anzi sono proprio comunista! E devo dire che ha detto una cosa sensata, il Carmine è il più bel esempio di appropriazione di spazi urbani da parte della gente. Il casino è colpa dell’inciviltà, io non chiuderei i locali prima, li insonorizzerei meglio con convenzioni e metterei dei sani picchiatori al di fuori, quando un cialtrone è per strada dopo la mezza e si mette ad ululare un paio di legnate e se ne torna a baita. Più gente al Carmine con educazione e rispetto.

  7. magari tutta la settimana prox veniamo a svegliarti tutte le notti , non te la prendere alla mattina ti offriamo un cappuccino! provare per credere quello che vuol dire non dormire per almeno due notti alla settimana!

  8. e queste facce toste…si dimenticano quando erano gli sceriffi della città… e sceglievano con cura …il da farsi….peccato di chi li ha inseguiti ( Paroli e gli altri )…senza mai dire una parola in favore o sfavore…ma è il doroteismo che li porta a pensare di risolvere i problemi sulla testa della gente…salvo poi accorgersi che la gente può stufarsi di loro…pace amen

  9. Un paio di precisazioni… 30 persone non sono il quartiere, visto che la vostra associazione non ne conta di più. Riuscirei a portare il doppio della gente che vive al Carmine ed è contenta della vita che c’è nel quartiere. Poi non siete un enclave ne uno stato a parte, facendo parte della città, e visto la gente che frequenta felice il posto, non potete decidere autonomamente.

    P. s. Abito in via battaglie e non ho un bar

  10. Evangelico: sit verbo voster: sì, sì, no no. Le persone che contrastano la barbarie sono di questa tempra Mi congratulo ed esprimo vivo apprezzamento per la forza lucida della presa di posizione. Rolfi e sodali hanno suscitato una rivolta morale rispetto alla bassezza delle loro egoistiche scelte. cacciamolo dalla regione: vada a lavorare, se ne è capace.

  11. Un paio di precisazioni… 30 persone non sono il quartiere, visto che la vostra associazione non ne conta di più. Riuscirei a portare il doppio della gente che vive al Carmine ed è contenta della vita che c’è nel quartiere. Poi non siete un enclave ne uno stato a parte, facendo parte della città, e visto la gente che frequenta felice il posto, non potete decidere autonomamente.

    P. s. Abito in via battaglie e non ho un bar

  12. E’ vero 30 persone non sono tante ma sono solo quelle che hanno avuto le ….. Di dire basta. moltre altre sono anziani che si sentono impotenti, poveracci che hanno già il problema di arrivare a fine mese, oppure extracomunitari che non vogliono esporsi per la paura che qualcuno gli faccia del male. C’ e’ però un Codice Civile che sancisce norme e leggi e va rispettato. Se volete fare i trogloditi andate in aperta campagna e potete fare tutto quello che volete basta impedire a noi una vita sancita da regole e codice civile Ma se a guadagnare tutti i soldi che state dando ai locali fosse un esercente socio di Berlisconi vi comportereste allo stesso modo o andreste in piazza a manifestare contro i borghesi! ricordatevi che con i vostri pirli (forse si chiamano così perché creano masse di ….) aiutate diversi evasori fiscali!!!

  13. Carissimi io non ho molto da direi perché sono una povera pensionata ma ricordatevi che in questo quartiere abitano illustri medici che per lo più lavorano in strutture pubbliche. non mi dilungo troppo ma vi ricordo che magari un giorno potreste capitare sotto i ferri di questi medici che da una vita non stanno dormendo ed allora…….sono guai per voi Come si diceva un tempo poche parole bastano

RISPONDI