Terme di Boario, parte il concorso “Cupola d’oro”

0
Bsnews whatsapp

Arriva l’estate e nel Parco delle Terme di Boario si susseguono gli appuntamenti importanti, in vista dei grandi eventi di Estaterme 2013. Il prossimo, sabato 22 giugno, riguarda le pre-selezioni del concorso canoro "Cupola d’Oro", remake di una manifestazione che si svolgeva negli anni Settanta e Ottanta nelle Terme e che rappresentava un momento di grande richiamo. Un successo del passato che la direzione artistica delle Terme di Boario ha deciso di riproporre e che torna per il secondo anno consecutivo, dopo l’edizione 2012. Il "Cupola D’Oro" si presenta come una vetrina di giovani talenti canori della zona e anche provenienti dalle vicine province di Brescia e Bergamo. Il livello di preparazione dei partecipanti dell’edizione precedente è stato davvero di qualità e questo fattore, abbinato alla forte campagna di diffusione dell’evento, ha riscosso un notevole successo di pubblico: la pagina facebook della manifestazione in poco tempo ha superato i 4000 fan e vanta più di 8000 contatti.  Per la partecipazione al concorso, sabato 22 giugno la Commissione Artistica del "Cupola D’Oro 2013" effettuerà una pre-selezione degli artisti, che dovranno presentarsi presso le Terme. Dato il numero elevato di concorrenti, le prove di selezione saranno divise in due momenti: uno al mattino, dalle 11:00 alle 13:00 e l’altro dalle 15:00 alle 17:00. Tutti potranno assistere all’esibizione, all’interno del Salone delle Feste del Parco termale. Gli iscritti che si esibiranno sabato sono più di 30 solo 18 accederanno alla fase di semifinale, in programma il 3 agosto, alle ore 21:00. Il 17 agosto infine saranno 14 i ragazzi che si contenderanno il titolo di vincitore dell’edizione 2013 del "Cupola D’Oro". La scorsa edizione era stata vinta da Federica Mussinelli e Federico Berto. La presenza di personaggi dello sport, della musica e dello spettacolo renderanno ancora più interessante e divertente la serata conclusiva, e il valore di una vera e propria giuria tecnica, qualificata per valutare le performance dei ragazzi durante la semifinale e la finale, regaleranno ancora una volta uno spettacolo unico ed emozionante.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI