Rissa in città tra tre stranieri, ferita donna incinta

0

E’ successo tutto in pochi istanti. Prima la discussione fuori da un negozio di kebab e cibo etnico, dopo la coppia di extracomunitari che insegue un terzo uomo e infine la rissa con conseguente colpo alla pancia ai danni della donna incinta e la corsa in ospedale in codice rosso. E’ quanto è successo ieri sera tra via Foppa e via Solferino tra tre cittadini extracomunitari di cui una donna incinta. Ad intervenire la Guardia di Finanza che ha trattenuto il terzo uomo per accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria e alcuni uomini dell’Esercito. Stando a quanto raccontato dai testimoni tutto avrebbe avuto inizio nel negozio di kebab. Da lì la donna incinta e il suo compagno, forse afferrando una spranga, avrebbero inseguito un terzo uomo fino all’incrocio dando inizio alla violenta collutazione. Durante la rissa i tre hanno colpito e danneggiato anche un’automobile parcheggiata a bordo della strada.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Apri la tua di mente e anche la porta di casa finche’ succede ad altri e fuori da casa propria facile fare i buonisti, tipico dei comunisti predicare bene ma razzolare male, fosse per voi saremmo invasi e resi stranieri in casa nostra di voi e di tutti questi extracomunitari ne abbiamo le scatole piene.

  2. sostenere che l’immigrazione sia colpa dei comunisti é da stupidi. come é da stupidi ritenere che tutti gli immigrati siano delinquenti. chi ha governato brescia fno a ieri ha perso le elezioni proprio perché ragionava così: in modo stupido.

LEAVE A REPLY