Precipita per trenta metri scalando le Dolomiti. Grave 40enne alpinista bresciano

0
Bsnews whatsapp

Grave incidente ieri, sabato 22 giugno, per un 40enne alpinista bresciano che stava salendo, insieme ad un compagno di cordata, lungo la via Messner le torri della Sella, nelle Dolomiti, in Alto Adige. L’uomo, che ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Bolzano dove è stato trasportato con l’eliambulanza, stava scalando a 2.500 metri di quota quando ha perso l’appiglio ed è precipitato per trenta metri.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI