Assalita per strada senza motivo, prognosi di 40 giorni per una 57enne di Sanpolino

6

Una violenza assurda, e – almeno per ora – assolutamente ingiustificata. E’ difficile per gli agenti della Squadra Mobile e della Volante capire cosa ha portato ieri mattina, intorno alle 7:30, un uomo di colore a colpire con così tanta violenza una signora che si stava recando al lavoro.

Dalla ricostruzione fornita dalla donna, una 57enne residente in via Malga Bala a Sanpolino, l’uomo dalla pelle olivastra l’ha avvicinata mentre questa camminava tranquillamente. I due non si conoscevano, e probabilmente non si erano mai visti. Dopo averle chiesto un’informazione, ed avere ottenuto gentile risposta, l’immigrato ha colpito al volto la signora con due pugni che l’hanno fatta cadere al suolo. Non contento l’uomo ha sferrato anche due calci sul corpo della donna indifesa, e se l’è data a gambe. 

Un’ambulanza ha portato la ferita in ospedale, dove è stata diagnosticata una prognosi di 40 giorni. Questo mentre gli agenti erano alla ricerca dell’aggressore, che a sera ancora non era stato individuato.
(a.c.)

Comments

comments

6 COMMENTS

  1. Ricordiamoci che per ogni kabobo del genere c’è un avvocatucolo/sindaca lista coccola-immigrati che l’ha aiutato a rimanere in italia compilando richieste di asilo e simili.

  2. fa piú rumore un fatto come questo, grave, che non la notizia di oggi dell’arresto di 15 evasori fiscali bresciani che hanno causato un danno di milioni di euro alle nostre tasche. (la redazione non si offenda 🙂 )

LEAVE A REPLY