Autostrada in Valtrompia, tra 15 giorni il verdetto finale

0

Il futuro dell’autostrada della Valtrompia si decide nei prossimi 15 giorni. A riferirlo è l’assessore provinciale Maria Teresa Vivaldini in seguito ad un incontro con i vertici di Anas. Perché si possano sbloccare i 18 milioni di euro necessari per procedere agli espropri è necessario che il progetto Valdastico venga consegnato entro la scadenza del 30 giugno. In caso contrario la concessione di Serenissima, la cui scadenza naturale è per il 2026, decadrebbe automaticamente. Così, in queste ore Anas e Brescia-Padova stanno cercando un sistema per aggirare i problemi.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Valdastico, Brescia-Padova, Serenissima cosa c’entrano con la Valtrompia ? E poi, autostrada dela Valtrompia ? Fateci capire ovvero cancellatel’articolo …

  2. CHE SI LASCI PERDERE!!!! E’ UN’OPERA A DIR POCO ASSURDA. TUTTE LE AZIENDE IMPORTANTI HANNO GIA’ LASCIATO LA VALLE. 250 MILIONI DI EURO X 5 KM!!!!! IL POCO VERDE CHE RESTA VERREBBE DISTRUTTO: IO PERCORRO QUELLA STRADA TUTTI I GIORNI E PENSO CHE LA CIRCOLAZIONE E’ MIGLIORATA NEGLI UTLIMI ANNI PER DIVERSE RAGIONI (MENO MEZZI PESANTI IN PRIMIS) E BASTEREBBE RISOLVERE ALCUNI PUNTI CRITICI: SEMAFORO DI CARCINA E SEMAFORO DI SAREZZO. SI PERCORRA PIUTTOSTO LA STRADA DELLA METROPOLITANA CON DETERMINAZIONE IN QUANTO COS’ì COM’è NON HA SENSO.

LEAVE A REPLY