Corioni tranquillo dopo il blitz. Sotto la lente i contratti di Stankevicius, Tacchinardi e Arcari

0

L’ennesima estate calcistica italiana nella quale si parlerà di giustizia oltre che di calciomercato. 41 società di calcio professionistico coinvolte in tutta Italia. Praticamente tutta la serie A, e mezza serie B. C’è anche il Brescia Calcio di Gino Corioni, ma il presidente si dice tranquillissimo, liquidando i controlli come operazioni normali, che avvengono quasi settimanalmente in ogni società di calcio.

A distanza di alcune ore dal bliz delle Fiamme Gialle nella sede di via Bazoli è emerso che l’indagine coinvolge Brescia per quanto riguarda i contratti con tre calciatori, di cui uno ancora in attività, il portiere titolare.

Marius Stankevicius ha disputato con il Brescia 168 partite tra il 2002 e il 2008; Alessio Tacchinardi 36, nella stagione 2007/2008 (ora è allenatore degli allievi nazionali); Michele Arcari invece è l’attuale portiere delle Rondinelle, è arrivato a Brescia la prima volta nel 2005 -2006. I contratti dei tre giocatori sono finiti sotto la lente degli inquirenti così come il procuratore che li gestiva, Alessando Moggi. 
(a.c.)

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY