Divieto di pesca delle anguille del Garda prolungato di un anno

0

Un altro anno. Verrà prorogato sino a giugno 2014 il divieto di pesca delle anguille nel lago di Garda. Dopo lo stop di due anni a partire da maggio 2011 (leggi la notizia), a causa della presenza nei pesci di valori di Pcb 4 volte superiori ai limiti consentiti, sarà presto prorogato il divieto.

La notizia è stata diffusa sulle colonne del Giornale di Brescia che ha interpellato in merito alla questione il Ministero della Sanità. In seguito a nuovi esami effettuati su pesci prelevati nelle acque gardesane è arrivata da parte del Ministero la decisione di estendere il divieto di un altro anno: la presenza di Pcb negli animali infatti non decade rapidamente. L’anguilla, ricordiamolo, è l’unico pesce oggetto del divieto di pesca.
(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY