Lonato, dal 1 luglio ricomincia la scuola estiva per bimbi dai 3 ai 5 anni

0

Luglio, tempo di vacanze e… di scuola estiva. Per i bambini dai 3 ai 5 anni e per tendere una mano ai genitori che lavorano il Comune di Lonato del Garda organizza dal 1° luglio al 3 agosto 2013 una vera e propria “scuola estiva” con giochi, uscite e soprattutto attività didattiche per dare valore al tempo libero e non lasciare alcun giorno di vacanza al caso.

Da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 13, i 45 bambini iscritti passeranno cinque settimane presso gli spazi della scuola “Karol Wojtyla”, grazie all’accordo con l’Istituto comprensivo di Lonato del Garda. Insegnanti qualificate e selezionate sono pronte a seguire i piccoli lonatesi. La scuola estiva, garanzia di professionalità anche nel periodo estivo, offre anche assistenza ai disabili e la mensa presso la scuola Wojtyla. Il costo per gli utenti iscritti varia in base alle fasce di reddito Isee (si va dai 110 ai 160 euro con pasti inclusi), ma buona parte del costo è sostenuto dall’amministrazione, la quale crede fortemente nel progetto. Sono proposte ai bambini anche alcune uscite, con la possibilità di andare a cavallo presso gli spazi della fondazione Exodus. "Teniamo a precisare – sottolinea l’assessore alla Cultura Valerio Silvestri – che la scuola estiva di Lonato non è un parcheggio per i propri figli, ma garantisce attività didattiche mirate, un ambiente protettivo e di gioco per i più piccoli con insegnanti selezionate ad hoc. I 45 bambini saranno divisi in due gruppi nelle varie iniziative e il servizio didatticamente qualificato per il 3° anno fornisce un aiuto concreto alle famiglie del nostro comune. Il progetto ha incontrato negli anni scorsi l’apprezzamento da parte dei genitori, quindi lo riproponiamo per tutto il mese anche questa estate".

Comments

comments

LEAVE A REPLY