Terrorismo, scarcerato Anas El Abboubi: farà ritorno a casa

11

Il Tribunale del riesame ha accolto la richiesta di scarcerazione per Anas El Abboubi, il ventunenne di orgini marocchine arrestato a Vobarno il con l’accusa di addestramento con finalità terroristiche. Il ragazzo, trasferito nel carcere di Rossano, in Calabria, farà quindi ritorno a casa. la scarcerazione richiesta dagli avvocati di Anas Giovanni Brunelli e Nicola Mannatrizio dava come motivazione il fatto che «non sussistono i gravi indizi di colpevolezza e il pericolo di una reiterazione del reato».

Comments

comments

11 COMMENTS

  1. MA SCUSATE E’ UN ASPIRANTE TERRORISTA O UN POVERO RAGAZZO FINITO NELLE MAGLIE DELLA COSIDDETTA GIUSTIZIA? SE LO SCARCERANO COSì PERICOLOSO NON E’ E QUINDI QUALCUNO HA DETTO TROPPE PAROLE INUTILI….

  2. o hanno commesso un terrificante errore quelli che lo hanno incarcerato, o hanno commesso un terrificante errore quelli che lo hanno liberato… quis custodiet custodes? Comunque vada non pagheranno.

  3. Figuriamoci….mai sia che una "risorsa" migrante rimanga in galera…se minacciassi io di far saltare la stazione di brescia butterebbero via la chiave, altro che scarcerarmi.

  4. per tenere in carcere una persona bisogna provarne la pericolosità…evide ntemente possibili atti terroristici per i giudici non sono preoccupazioni, che giustizia!

  5. forse @jill si dimentica che per restare in carcere servono anche prove a carico dell’imputato…l’ig noranza non ha mai limite

  6. pieno di persone che la sanno lunga quí. c’é chi sa già che é colpevole, chi innocente, chi é certo che voleva far saltare la stazione chi invece giura che é un bravo ragazzo. ma perché non lasciate fare il lavoro a chi di dovere? la verità la si conosce alla fine e a volte nemmeno allora.

  7. DOPO AVER ROVINATO LA REPUTAZIONE DI UN GIOVANE RAGAZZO INNOCENTE, LO SCARCERANO.
    ORMAI IL GROSSO L’HANNO FATTO, MOSTRANDO AL MONDO LA SUA FACCIA.
    MA SI SA’.. L’ITALIA E’ QUESTA.

LEAVE A REPLY