Appello contro l’acquisto degli F35: salgono a 10 i comuni bresciani che dicono “no”

0
Bsnews whatsapp

Sabato 29 giugno nella Sala della Pace, sala consiliare del Comune di Collebeato si è tenuto un incontro tra Amministratori locali e Parlamentari bresciani organizzato dai Sindaci di Collebeato, Calavgese, Malegno, Nave e Rezzato che hanno proposto l’appello "Stop all’acquisto degli F35". Presenti i Parlamentari: Alfredo Bazoli, Marina Berlinghieri, Luigi Lacquaniti, Mario Sberna, Dino Alberti e Tatiana Basilio, i Sindaci di Botticino, Castegnato, Ospitaletto, Gussago e Cellatica e gli Assessori di Cerveno, Castelmella e Flero. Ora il testo condiviso dagli amministratori verrà trasmesso agli altri sindaci per estendere ulteriormente la sottoscrizione e successivamente a tutti i parlamentari bresciani.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Bravissimi per l’iniziativa contro gli F35 aerei da guerra in conto terzi! Il coraggio di smentire le cricche partitiche nelle loro scelte immonde è di pochi: davvero bravi questi 10 sindaci !!
    Ricordiamo loro però che ci sono in programma 6 MILIARDI DI EURO PER FREGATE E CACCIATORPEDINIERI altrettanto inutili ; lanciamo una mobilitazione per usare degnamente altri 6 miliardi massi in armi da guerra !!!!!!!!!!!!!

RISPONDI